Eventi in zona

mercoledì 31 ottobre 2012

Tangenziale poco usata

È in distribuzione nelle case di San Zeno, il nuovo volantino della lista civica San Zeno è di tutti sulla situazione del traffico della Deviante, già trattato in precedenza con dei video (1, 2 e 3) sui quali non c'è bisogno di aggiungere commenti.

13 commenti:

  1. Ma non vi rendete conto dell’inutilità di questo volantino? Tralasciando il fatto che la Tangenziale è un’opera della Provincia, che senso ha fare un volantino contro quest’opera tre anni dopo che è entrata in funzione? Forse doveva essere fatto anni fa. Anche perché cosa cercate di ottenere? Che venga demolita o che quei soldi vengano dati indietro?
    Siamo d’accordo sul fatto che i soldi dovevano essere utilizzati per altri fini più urgenti e che per la questione del traffico si doveva aspettare l’apertura del casello di Brescia sud e dell’SP19 ma, ripeto, l’utilità di attaccare ancora la tangenziale, ORA, dopo che è operante dal 2009, dopo che per tre anni non si sono visti volantini, non esiste.

    RispondiElimina
  2. Consiglieri lista civica "San Zeno è di tutti"6 novembre 2012 08:11

    Con questo volantino abbiamo sollevato l'attenzione sull'inutilità della tangenziale, che, anche se costruita dalla provincia, è comunque costata al comune 2,6 milioni di Euro. Con quei soldi si poteva fare
    altro e naturalmente indichiamo alcune possibili alternative di cui il paese ha una certa urgenza (le scuole, il centro diurno per anziani...) visto che noi non critichiamo per "partito preso", ma perché abbiamo una visione politica alternativa a quella a cui fa riferimento l'attuale giunta. Che ha fortissimamente voluto questa tangenziale, dobbiamo ricordarlo.

    In questi tre anni, la lista non ha mai smesso di ignorare le vicende della tangenziale e di segnalare le problematiche della stessa, che non si riducono solo
    allo scarso traffico, ma anche all'ambiente e al consumo di suolo. In questo periodo ci sono state interrogazioni (http://pdsanzenonaviglio.blogspot.it/2010/08/interrogazione-sul-cedimento-del.html), lettere ai giornali (http://pdsanzenonaviglio.blogspot.it/2010/10/lettera-al-giornale-di-brescia-sulla.html e http://pdsanzenonaviglio.blogspot.it/2011/05/lettera-al-giornale-di-brescia-sul.html) e per finire ben tre video sui quali non c'è bisogno di alcun commento (http://youtu.be/PpLi6Jrb_nI, http://youtu.be/yUlxyQLZ-GI e http://youtu.be/wXDgkk_cJJ0). Per non parlare di quanto è stato fatto, prima del 2009 e quindi prima dell'inizio dei lavori di costruzione della tangenziale, dal circolo del Partito Democratico.

    Venerdì si terrà proprio l'assemblea di circolo del PD, di cui fanno parte alcuni componenti della lista, per cui ti invitiamo a partecipare, dato che è un'occasione per dire la tua anche su altri argomenti che riguardano la lista civica.

    RispondiElimina
  3. Che questo volantino sia un idiozia è lampante almeno quanto ciò che non riuscite a capire. Di sicuro l'uscita di Brescia Sud fa in modo che il traffico pesante si dirotti per lo più da lì, ma ciò che fà la Tangenziale è rendere obbligatorio tale scelta (Tangenziale o Bs Sud): senza la quale, pochi o molti camion avrebbero comunque scelto di passare per il Paese e niente poteva impedirglielo, solo con una strada alternativa si poteva mettere il cartello di divieto.... Eppure non sembra difficile... tanto ottusi davvero? o solo finti intelligenti? ai posteri l'ardua sentenza.

    RispondiElimina
  4. Consiglieri lista civica "San Zeno è di tutti"14 novembre 2012 13:09

    Senza scomodare il Manzoni, di solito si dovrebbe investire in infrastrutture che funzionino, non che facciano funzionare meglio qualcos'altro. Che il traffico pesante si sia spostato sull'autostrada era evidente già nei mesi successivi all'apertura del casello di Brescia Sud, quindi prima dell'inizio dei lavori della deviante. Non c'è bisogno di dover giustificare la tangenziale come "incentivo" per il trasferimento del traffico pesante su una struttura stradale comunque diversa. Pare quindi che il traffico pesante trovasse già disagevole il passaggio per un centro abitato, preferendo la prima opzione alternativa, un'autostrada a pagamento, qualora fosse diventata più favorevole.

    RispondiElimina
  5. Attenzione! non si può parlare di un "incentivo" bensì di un OBBLIGO!! Sta tutta qua la grande differenza!! Che poi il traffico pesante si fosse già spostato in seguito all'apertura della BS Sud, non sono assolutamente d'accordo... e non so come facciate a dirlo... su che base di dati!
    Il nodo era obbligare il traffico pesante a non passare più li... e l'unica cosa da fare era una strada alternativa in modo da poter declassare la nostra Via Diaz... e successivamente fare le opere come rotonde o comunque disporre di autorità sulla stessa e sulle scelte della stessa... cosa che non sarebbe stato possibile fare essendo la strada provinciale...
    Quali erano le possibili alternative? Non le ho sentite.... ahhh... forse come al solito non ci sono... ma è molto più comodo criticare scelte fatte che non trovare soluzioni.... vero?

    RispondiElimina
  6. E' alquanto strano che chi risponde alle valutazioni altrui su argomenti che riguardano il buon andamento della vita di una comunità lo faccia utilizzando parole poco educate in forma anonima. Chi è convinto delle proprie idee le porta avanti alla luce del sole.
    Quindi signor anonimo si faccia pure riconoscere, nessuno le darà dell'ottuso o le dirà che quello che dice sono idiozie.
    Tra le persone esiste il confronto delle idee.
    Vanda

    RispondiElimina
  7. Nemmeno io so chi è lei....potrebbe essere anche solo un'orchidea.... le interessa cosa dico o chi sono?
    Se la prima, lo legga e rifletta sul solo fine propagandistico di questa inchiesta (si avvicinano le elezioni sah...!!) e non di interesse per la comunità, perchè bugiardo e ottuso.... se la seconda... non legga!

    Tulipano Nero

    RispondiElimina
  8. Interessante ... Tulipano Nero

    Più che un fiore, sembrerebbe un cartone animato o forse un pirata del naviglio chissà ...

    Si fra poco ci saranno le elezioni ed è ora di bilanci.
    Ognuno farà le sue valutazioni, ma di certo non si potrà dire che la nostra cosi cara (nel senso di costosa) tangenziale abbia ottenuto quanto promessoci da chi l'ha voluta così come è.
    Il traffico invade il paese come prima e le pm10 non sono diminuite la cosedetta tangenziale per la vita si è rivelata un flop.
    Non c'è da essere allegri, ma almeno non neghiamo l'evidenza.

    Il Tulipano(Rosso) del Naviglio

    RispondiElimina
  9. Mah... sicuramente le ha dati su pm10 e quant'altro... di sicuro non staziona tutto il giorno davanti a Via Diaz...se così fosse avrebbe notato che quei bestioni su ruote che a centinaia ogni giorno attraversavano il Paese producendo rumore assordante, sporcizia, polvere e pericolosità... NON CI SONO PIU'!!!! Non conosco esattamente come doveva o voleva essere il risultato.... certo è che quello che vedo è ben altro che un FLOP... poi di sicuro ognuno farà le sue valutazioni... ma tranne negli orari in cui la gente transita per andare a casa o al lavoro (come del resto in tutta la provincia!) per il resto non noto un traffico così insostenibile come lo era prima... si tratta sempre di un paese di passaggio per sua natura e conformazione.... ma se la nuova viabilità sarà ben studiata di sicuro ne trarremo ulteriore giovamento ed il disegno pensato potrà avere buon esito.... tuttavia non ho letto quali potevano essere le alternative....

    RispondiElimina
  10. a parte tulipani e orchiede
    io dire che finalmete qualcuno da voce alle tante persone che da DUE ANNI (e non TRE la tangenziale è stata inaugurata a ottobre 2010)si chiedono a cosa sia servita visto che ancora prima della sua apertura la maggior parte dei camion non passava più per il paese
    anche perchè gli autisti (che non sono stupidi) dopo l'apertura del casello hanno pensato bene di evitare semafori, e rallentamenti vari e quindi perdita di tempo
    per quanto riguarda le vetture invece passano ancora attraverso il paese perchè nonostante i semafori è più comodo che passare dalla tangenziale e poi fare la coda in zona Borgosatollo/Agricar
    poi volevo chiedere ai sostenitori tangenziale
    anche in via industriale loc.Garza ci sono camion pesanti che vanno e che vengono a tutte le ore del giorno circolano. sostano e fanno manovre e possono anche essere pericolosi perchè non è stata fatta anche li una tangenziale?

    RispondiElimina
  11. oh genio...chiunque tu sia... hai notato che in loc. Garza ci sono capannoni e la ferriera? e i camion lì devono arrivare...
    Altra cosa... gli autisti (probabilmente quelli stupidi... o quelli che semplicemente gli è scomodo pagare il pedaggio) passavano anche dopo l'apertura di Bs Sud....

    RispondiElimina
  12. Consiglieri lista civica "San Zeno è di tutti"14 novembre 2012 21:01

    @Anonimo delle 14:13: le soluzioni alla viabilità di San Zeno prevedevano almeno tre progetti.

    Uno è quello che è stato realizzato. Una delle altre due alternative prevedeva di fare la tangenziale interrata senza oltrepassare l'autostrada, aggiungendo una serie di opere per la mitigazione ambientale. L'ultima era la cosiddetta "deviante sud", ripresa anche da un accordo ferrovie-comune di San Zeno, che prevedeva il sottopasso a meridione del paese, uscendo dietro il cimitero e favorendo l'innesto verso la strada di Folzano-Verziano, dando quindi un'alternativa anche al problema del traffico della Garza.

    Fra le tre, noi avremmo preferito l'ultima, oppure la seconda, che comunque avrebbe richiesto minori risorse per essere realizzata rispetto al progetto attuale.

    Era quindi una questione di scelte.

    Siamo comunque a disposizione per qualunque chiarimento in proposito, anche ad incontrarci di persona, se lo vuoi. Come consiglieri non ci sottraiamo a confrontarci con persone che hanno altre idee od opinioni.

    RispondiElimina
  13. oh genio.. hai notato che in loc. Garza ci sono anche abitazioni e che quelle persone vanno tutelate come quelle della statale....e che i camion arrivano fino alla rotonda del cimitero?
    Per gli autisti 0,50 cent. scomodi da pagare?, comunque bastava un accordo con le autostrade per farli entrare senza pagare fino a bs sud e viceversa.. costava sicuramente meno che fare la tangenziale non sono un maematico ma due conti so ancora farli

    RispondiElimina